top of page
Implanrologia-DentalDolomiti.jpg

IMPLANTOLOGIA DENTALE

Sostituire uno o più denti con rapidità, efficacia e in modo definitivo. Torna a sorridere grazie agli impianti dentali

Hai perso uno o più denti?

La mancanza di uno o più denti oltre a causare evidenti problematiche estetiche, con ricadute psicologiche sul paziente, genera importanti problemi di masticazione e di malocclusione, con conseguente dolore, disturbi di postura e persino di digestione. 

Quando perdiamo un dente, indipendentemente dal fatto che sia visibile o meno, dovremmo provvedere a sostituirlo quanto prima poichè, col passare del tempo, i denti rimasti si sposteranno tendendo a spostarsi e ad occupare tutto lo spazio disponibile, mentre l’osso che ospitava la radice del dente mancante si ritirerà. A quel punto sarà impossibile sostituire il dente.

spostamento-denti-1.png
AdobeStock_287796493-1-min.jpeg

Impianti Dentali

La soluzione migliore per sostituire uno o più denti è l'impianto dentale: una minuscola vite in titanio biocompatibile che viene inserita sotto la gengiva (all'interno dell'osso) e che funge da radice artificiale, sopra il quale sarà possibile applicare:

  • una corona (ovvero la parte bianca del dente che esce fuori dalla gengiva, per intenderci)

  • un ponte di 2 o più corone

  • un ponte di 12 corone per le riabilitazioni delle intere arcate, a cui rimandiamo all'articolo dedicato.

Sostituire un dente 

Per sostituire un solo dente basterà un singolo impianto che fungerà da perfetta radice artificiale.  A meno che si tratti di una zona estetica come ad esempio un incisivo frontale, la corona viene applicata soltanto dopo che l'impianto si è correttamente osteointegrato (circa dopo 3/4 mes). Nel caso di un dente estetico invece, subito dopo aver inserito l'impianto, si applica (ove le condizioni cliniche lo permettono) una corona provvisoria a "carico immediato". Si procederà con la sostituzione della corona provvisoria con quella definitiva a osteointegrazione avvenuta.

impianto-dentale-singolo.jpg
studio-dentistico-aiello-dottoressa-daniela-aiello-ortodonzia-mpianto-dentale-foto23.jpg

Sostituire più denti

Il ponte su impianti è una soluzione efficace e duratura che consente di prevenire la perdita ossea e preservare i denti adiacenti, agendo come una dentatura naturale, sia a livello funzionale che estetico.

Ovviamente un singolo impianto dentale non basterà per sorreggere un ponte di più corone. Se per esempio abbiamo bisogno di sostituire 5 denti di fila, uno accanto all'altro, ci sarà bisogno di almeno 3 impianti dentali che sosterranno un ponte di 5 corone, mentre per un intera arcata da 4 a 6 impianti dentali.

Sostituire un'intera arcata

A causa di importanti problemi parodontali i denti di un'intera arcata dentaria possono risultare compromessi e cadere. Negli anni passati le uniche soluzioni disponibili erano le dentiere, ma per fortuna oggi esistono soluzioni ben diverse e fisse che permettono di riottenere un sorriso sano e naturale. Il nostro centro è altamente qualificato per trattare casi del genere e rimandiamo alla lettura del seguente articolo per avere tutte le informazioni necessarie.

IMG_1629_edited.png

CONSIGLIATO DA TANTISSIMI PAZIENTI

Mr. FACE è il risultato di sacrificio e determinazione per inseguire la nostra passione medica; le parole dei nostri pazienti sono la riprova che stiamo facendo qualcosa di utile e positivo per la nostra comunità. Grazie.

google-png-5a3554027e9924_edited.png

Anna Maria Diciolla

Sono in cura presso questo centro devo dire che mi sono trovata benissimo ho fatto implantologia arcata superiore e inferiore e mi sono trovata benissimo non sentito nessun disturbo male anzi è stato fantastico un grandissimo grazie al personale che mi hanno fatto sentire a mio agio al chirurgo specialista Galantucci Nicola che si è preso cura di me Grazie ps Grazie dì cuore mi avete ridato la stima che da tempo avevo perso raccomando questo centro a tutti

bottom of page